mercoledì 10 dicembre 2008

La bella vita



Cronaca di un'autostima...


Eh sì, Verme era davvero un tipo fiero, si godeva la vita e odiava il lavoro - Me ne fotto! - diceva, e si imbucava. Non possedeva niente e non voleva niente.
Il mondo per lui non sarebbe mai stato né peggiore né migliore. Era così com'era, ricco di feccia e putridumi e lui si sentiva a posto.

"Che bella vita!" - Continuò felice a ripetersi per tutta la sua umida esistenza.

3 commenti:

il giardino di enzo ha detto...

La prossima volta si rinasce lombrichi! Ahhh, ma vuoi mettere? Mangiare, bere, fare sesso, cacca e pipì, dormire. Sarebbe così facile...

Effe.Ti. ha detto...

Certo. I lombrichi per fare sesso fanno delle matasse che noi umani nemmeno ce le sognamo... che vita fantastica.

Occhio ai polli, però!

matteo ha detto...

bimbi..voi siete matti..
completamente
che dire di più???

Related Posts with Thumbnails