giovedì 12 marzo 2009

Vuoti a perdere?




Dedicato a chi si alza male e fa una strage.
Attento questa non è più cronaca, questa ormai è storia.

Dicono che ad un tratto della loro evoluzione si fossero riprodotti
decerebrati in serie.

- "Io non ci credo, queste sono storie."

Disse Cranio risentito, che però un dubbio l'aveva...
siglato lì, proprio in fronte.

12 commenti:

Prepuzio ha detto...

Comunicazione dal passato, anno 2009. Io lo sto vivendo. Orde fameliche di crani vuoti che si diffondono come nuvole di cavallette ben vestite e composte, per attirare meno l'attenzione, anche se, ormai, non ce n'è nemmeno bisogno.

Anonimo ha detto...

LanonPentitaAnonima (scheggia impazzita da Libero)

horror vacui.e soffro anche di vertigini

Saamaya ha detto...

Ma anche noi, al BelPaese ci stiamo attrezzando con il permesso di caccia ai 16enni: un buon inizio, non credi?

progvolution ha detto...

Il mio cranio consumato non ha neanche dubbi
Ps: ti ho volentieri linkato
Saluti
Sussurri obliqui

Il cronista ha detto...

"Tempi neri!" disse Nuvola rabbuiandosi,
poi venne Vento e Nuvola si allungò tutta...
ma questa è un'altra storia.

Un radioso saluto ai passanti da Altrove
Il C.d.A.

Frankie Palla ha detto...

Geniale.

IL cronista ha detto...

"Grazie Frankie, anche se non ho fatto niente di geniale, qui ad altrove i crani li troviamo già fatti così."

Un diffuso saluto
il Cda

saturninoz ha detto...

ma se i crani sono a perdere, i cervelli sono a rendere?

Saturninoz

il giardino di enzo ha detto...

i cervelli sono a vendere.

Il cronista ha detto...

Grazie Enzo,
mi hai tolto le parole di bocca...

il cda

nua ha detto...

sei troppo avanti per la mia stupidità, mannaggia!

il giardino di enzo ha detto...

nua non ti preoccupare, è normale. capita anche a me quando ho a che fare con cda; inoltre trovo questo tuo/nostro imbarazzo quantomai in tema.

Related Posts with Thumbnails