giovedì 3 settembre 2009

Querela e la sua bolla



Attenti, prima di leggere questa cronaca è meglio che vi procuriate un legale.


Fu il suo periodo d'oro. Prima di allora era in disuso. Nessuno vi ricorreva più, per vederne i frutti ci voleva troppo, anni e un mare di soldi in parcelle.
Poi ci fu 'o miracolo.

Un tale, un santo, uno ricco, un Mister Querela con tanto seguito la riportò in auge e tutti ripresero a querelarsi, per tutto.

"Lei mi ha fatto questo, e io la querelo! Ah, non me lo ha fatto?! E io la querelo lo stesso!" era la frase più scambiata, e giù di biro e carta bollata.

Al supermercato, in spiaggia, al lavoro, nei parcheggi, in famiglia era tutto uno scambiarsi dati per le querele. Fu divertentissimo. Ci furono anche centocinquanta milioni di querele l'anno in quel periodo. Uno valeva di più o di meno in base alle sue querele. Non importava nemmeno che fossero fondate, l'importante era sporgerle, poi si sarebbe visto. Non durò moltissimo ma fu splendore puro, fino a quando finì tutto in bolla...

Per inflazione di balle.

7 commenti:

Prepuzio ha detto...

La querelle sulle querele. Bei tempi. Non ci si annoiava mai. ;)

nua ha detto...

per inflazione di balle...
Un bacione grande :-)

il giardino di enzo ha detto...

Meno male, mia figlia sta studiando Giurisprudenza, un futuro sicuro.
Avanti a tutta bolla.

un cronista Altrove ha detto...

@giocoparoliere Prepuzio
bei tempi davvero... sì.
;-(

@affettuosa nua
inflazione a parte ricambio il bacione e ne aumento la misura
:–)(-:

@giardinoso enzo
... un avvocato in famiglia fa sempre comodo... certo visto il clima nazionale anche un pitbull per mascotte non guasterebbe...
avanti fra le bolle

a voi tutti un bentornati e... auguri...
il cronista

Tina ha detto...

Una volta si faceva la raccolta delle figurine Panini, ora si farà la raccolta delle querele Ghedini.
Ciao Cronista. ;-))

Trippi ha detto...

Ma in tutto questo gran giro di querele quanto valevano quelli che non ne avevano neanche una? Con il loro status symbol intaccato, sminuiti dalla mancanza di considerazione di chicchessia e stanchi di sentirsi soli, svanirono in una bolla di fumo..
Besitos

un cronista Altrove ha detto...

@collezionista Tina
e
@raffinata trippi

...finì che ad essere raccolti, alquanto affumicati, furono gli abitanti del luogo dopo che il querelante nonché gran Cuoco ebbe portato a termine il suo arrosto. Per poi svanire tutti... Lui in una bolla gli altri solo in bollette.
Ma questa è storia d'Altrove.

Bentornate a voi ed effusioni molte
un cronista

Related Posts with Thumbnails