domenica 20 marzo 2011

Silenzio, parla Arnese



Cronaca in nome della Legge, della democrazia e del diritto dei popoli.

Arnese era il suo soprannome, in realtà era un Arma ed era fiera del ruolo che gli avevano assegnato: portare avanti un discorso democratico e civile... La inorgogliva sempre quando gli umani lasciavano la cattedra ai suoi discorsi succinti e concreti.

"Pum, Pum, Pam!...", tuonava e "Pam, Pam Pum!" sentenziava.

Poi raggiunto il silenzio sgombrava il campo, e lasciava riprendere il discorso agli umani.... Se mai ce ne fossero ancora di vivi ad ascoltarlo.

8 commenti:

Ernest ha detto...

che poi è la storia dell'uomo purtroppo!

un cronista Altrove ha detto...

@ fantastico ernest

eh già... pare proprio "the same old story" ripresa dritta dritta dai tempi della Spada, che era già un "arnese" pure lei, forse più logorroica della clava, delle frecce e delle colubrine, però, come dici tu, purtroppo alla fine il discorso riprende sempre dal solito punto... un silenzio di tomba.

D'altronde se il pianeta si disabitò, ci sarà pure stata una ragione... o forse fu un'insufficienza di ragione?

riparati saluti
un cronista Altrove

Tina ha detto...

E quando arnese non sarà più costruito, si tornerà a fare le punte ai bastoni...povera terra maltrattata

Un abbraccio Cronista ;-))

un cronista Altrove ha detto...

@ sconsola Tina
condivido la tua sconsolatezza anche se l'utopia è l'ultima a... morire.

abbracciosi saluti da qua

un cronista

Carlo ha detto...

Gli umani dell'era "moderna" hanno eletto Arnese, a maggioranza, la protagonista di quelle che chiamano "missioni di pace"! Per scopi "umanitari", Pum Pum Pam... si stende, definitivamente, parte dell'umanità e l'altra diventa subito buona e docile. Per un po!!

Arnese è indispensabile per il contenimento dell'espansione demografica e per dare nuovo impulso e vigore alle imprese in crisi... ma anche per svuotare certi depositi pieni di sorelle, fratelli e cugini di Arnese che troppo tempo fermi, non ci possono stare!

Ciao Cronista e buon fine settimana ad Altrove!

un cronista Altrove ha detto...

@ fratello Carlo
mi dicono le cose di qua che si sentono molto in sintonia con le tue "sparate"... le sole a non far morti... anzi semmai a ridar vita e vigore a qualche pensatori zombie.

un caldo saluto
un cronista

il giardino di enzo ha detto...

Un arnese è per sempre, non si torna indietro.

un cronista Altrove ha detto...

@ amico enzo,
già, se lo conosci lo eviti, se lo conosci non ti uiccide.

abbrax
cdA

Related Posts with Thumbnails