giovedì 24 settembre 2009

Fermi immobili



Cronaca di idee per l'autoconservazione.

C'era gran fermento. Bisognava agire. Subito!...
"La terra è grave"... "E' un casino planetario"...
"Ormai un battito d'ali di una farfalla può scatenare un uragano ovunque".
Alla fine biologi, economisti, matematici, capi di stato annunciarono risoluti: "Faremo assolutamente qualcosa. Impediremo la catastrofe".

Lei lo seppe e pensò...

"Come minimo va a finire che mi sterminano!",
e da allora sta ferma - ferma - ferma,
immobile.

Vuoi vedere altre cronache stessi echi?

9 commenti:

il giardino di enzo ha detto...

Tre giorni fa Ban Ki-moon e Obama hanno rilasciato una dichiarazione comune dal tono veramente preoccupato sullo stato del nostro (loro) pianeta, erano così allarmati che ho pensato sapessero qualcosa che noi ancora non sappiamo. Fra le righe si leggeva quasi "ormai è troppo tardi", rinnegando tra l'altro il gran lavoro del Maestro Alberto Manzi.
Passi alle 18 per un aperitivo?

un cronista Altrove ha detto...

@giardinoso enzo,

Per l'aperitivo già passai ed apprezzai... Per il pianeta... no comment, già lo feci, e poi tu già sai.

abbracci terracquei da Altrove
cronista

Saamaya ha detto...

"In questo mondo anche la vita della farfalla è frenetica"

Tina ha detto...

...impediremo la catastrofe.

Parlano sicuramente della prossima, l'attuale e' andata in metastasi per il globo...

La colpa è sempre di chi ha una breve vita, non puo' ribattere, può solo restare immobile...sarebbero da immobilizzare in maniera perenne coloro che hanno portato il pianeta al collasso.
"crescete e moltiplicatevi", ma lo spazio per sostare, seminare, vivere?

saturninox ha detto...

la ricetta è quella usata per i salari. Sono troppobassi e non bstano bene, aboliamoli.

un cronista Altrove ha detto...

@antifrenetica Saamaya
@pragmatica Tina
@corrosivo saturninox

Concordo amici, con le vostre riflessioni. Al fondo c'è una questione di carenze e di eccessi...

"Terra è malata grave e anch'io non è che mi senta tanto bene"... diceva Intelligenza, costretta nella morsa degli eccessivi interessi di pochi (fra l'altro di lei i più carenti).

Abbracci liberi
un cronista Altrove

il giardino di enzo ha detto...

Mi è venuto in mente "Mamma mi fa male un pianeta"...

Ale ha detto...

:)
(ho sorriso)

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Related Posts with Thumbnails